Case History

MATRIMONIO TRA POCHI A VILLA PEREZ POMPEI SAGRAMOSO AD ILLASI VERONA
1 Marzo 2011

MATRIMONIO TRA POCHI A VILLA PEREZ POMPEI SAGRAMOSO AD ILLASI VERONA

Fonte: Michela e Giovanni

Un matrimonio tra pochi quello svoltosi presso Villa Perez Pompei Sagramoso ad Illasi!

Mentre il ristorante era riempito dalle chiacchiere e dal tintinnio delle posate, all’interno della neoclassica Villa Settecentesca prenotata per tempo dalla famiglia Rossi, l’atmosfera è riempita dalle musiche di Beethoven riprodotte dallo stereo, per allietare il pranzo dei due giovani sposi: Michela e Giovanni insieme alla loro famiglia e a qualche amico.20 invitati in totale … un convivio famigliare tra poche persone strette attorno all’unicità di due persone che quel giorno si sono dette SI! … un giorno che si vive una volta sola.Quale migliore scelta, dunque, quella di sorseggiare momenti speciali come questi tra una ristretta cerchia di parenti ed amici incorniciata dagli splendidi affreschi e dipinti di Villa Sagramoso?

Per non parlare dell’organizzazione della giornata e del menù!

Aperitivo di benvenuto nel vasto giardino della Villa con cocktail alcolici e analcolici, succhi di frutta assortiti e bibite varie, accompagnati da voulevant misti dello chef e dagli immancabili sottoaceti.Come primo, risotto ai funghi del sottobosco con zafferano e finocchio selvatico accompagnato da una buona bottiglia di vino “by Sagramoso”.In attesa del secondo, gli invitati hanno potuto gustare un buon sorbetto al frutto della passione e mela disidratata.Vengono serviti come secondi piatti: Persico in crosta di gamberi, spiedo di pescatrice e gamberi al pan d'erbe, e lombatine di coniglio con tortino di patate alla crema.Una giornata memorabile che ha permesso agli sposi di essere vissuta fino in fondo insieme ai loro famigliari con un rapporto qualità prezzo assolutamente equo: basso costo, ottima qualità.

L’ottimo svolgimento della giornata ha dato grande soddisfazione sia alla giovane coppia, parenti ed amici, sia allo stesso chef e consorte.